Tutt'Intorno

Boutique à Pois Lugo: la Romagna parigina in un viaggio senza biglietto

Boutique à Pois Lugo, una vetrina autunnale con maglia a righe e gonna a vita alta
Reading Time: 3 minutes

Il recupero del sartoriale e del ricamo fa di Boutique à Pois la bottega che ama le donne e le fa viaggiare nel tempo e nello spazio.

Viaggio a chilometro zero

Boutique à Pois di Lugo (RA) offre l’opportunità di indossare il mood di una passeggiata sulla rive gauche senza allontanarsi dall’entroterra ravennate o alla portata di click.

Alla fine del blogpost troverai il link della boutique, unitamente a riferimenti utili per approfondire l’idea del viaggiare pur restando (quasi) a casa.

Le misure di contrasto e contenimento dell’emergenza Covid-19 stanno tornando ad esserci familiari. Abbiamo provato, durante il lockdown di questa primavera, il senso di costrizione che deriva dal limitare i nostri spostamenti. In questo contesto diventa centrale trovare ambienti, persone, contesti che ci permettano di sentirci in viaggio. Che ci facciano sentire in un luogo e tempo diversi, fuori dal quotidiano.

Una blusa col colletto ricamato, ampia gonna caramello bruciato ed il mood bistrot francese è assicurato
Blusa a pois con colletto a piegoline, ampia gonna caramello bruciato ed il mood bistrot francese è assicurato

Non appena si varca la soglia di Boutique à Pois si viene avvolte da un abbraccio di semplice eleganza; facciamo shopping in Romagna ma in modalità “creme brulee a Parigi”. C’è qualcosa di più elegante ed affascinante dello stile parigino? Credo proprio di no. C’è qualcosa di più emozionante dello stile parigino vagamente rétro uniti al taglio sartoriale su misura? No, non c’è. Boutique à pois è un vero viaggio emozionante nella francesità del savoir faire romagnolo.

La bellezza del lavoro fatto con le mani

Le socie imprenditrici sono tre artigiane (sarte, modelliste e ricamatrici) che hanno unito le loro capacità in un sogno imprenditoriale tradotto in realtà: riportare l’artigianalità negli armadi delle donne. E, nel farlo, rendere giustizia alla bellezza delle donne. Accanto alle linee su collezione, infatti, Boutique à Pois offre una linea propria artigianale. Le clienti selezionano le stoffe così come i modelli ed i tagli, i dettagli (dalle impunture alle ricoperture dei bottoni) che meglio rispondono alle loro esigenze. A questo si aggiunga che ogni capo è personalizzabile dai sapienti ricami certosini che rendono ogni capo un’ode alla femminilità più semplice e romantica. L’artigianato in Romagna che profuma di Francia e di sogno!

Progettare, fare e disfare, studiare e rifare. La cura dell’artigianato che si fa esperienza personalizzata, cifra di unicità. Questo è Boutique à Pois.

Donne che aiutano altre donne ad accettarsi nella propria vera bellezza

E’ la semplicità a caratterizzare la proposta della boutique. Semplicità di linee, colori e forme che creano look confortevoli ed al contempo decisamente femminili. Dall’attenta selezione di collezione alla loro produzione “be Inspiring People” nasce l’ idea di donna della boutique. Una donna vestita di semplicità. Una donna che si distingue per il suo stare bene in ciò che indossa con nonchalance irresistibile.

Le collezioni Boutique à Pois sono studiate per essere indossate da donne e non da corpi. Sono abiti che sanno accogliere le donne che vestono. Sanno esprimere l’essenzialità del femminile senza costringere in etichette o spingere verso eccentricità o libertà non sentite come tali. Vestire tutte le donne, senza escludere alcuna fisicità, questo è il saper fare di Federica, Giulia ed Eva (i tre cuori che danno il ritmo alla boutique). In quest’ottica, Boutique à Pois si fa denominatore, un elemento che moltiplica esponenzialmente il messaggio di inclusione ed esaltazione della bellezza naturale di ogni donna. Ed è così che lo shopping a Lugo di Romagna si fa motore di consapevolezza nuova.

Sostenibilità sociale ed ambientale, controllo del carbon footprint. l’acquisto che fa la differenza-

Boutique come bottega, come luogo di creazione. Boutique à Pois crea bellezza non solo vestendo le donne della loro libera essenza. Ma facendo scelte consapevoli, prediligendo tessuti certificati biologici o all’interno di progetti di economia circolare. Lo shopping, in Boutique à Pois, si fa scelta etica e consapevole.

Una boutique parigina che si muove al ritmo di Eddie Vedder e che sa creare valore in ogni momento della sua avventura imprenditoriale.

Per questo motivo, con le festività in arrivo e sull’onda delle riflessioni che il Covid-19 sta suggerendo in merito a sviluppo e sostenibilità, Boutique à Pois è la scelta ideale. Per regali grandi e piccoli pensieri (ad esempio bigiotteria d’eccellenza, articoli ricamati su disegni personalizzati come bodini per neonati, tee shirt, calzini senza elastico) , scegliere questa splendida boutique farà bene a tanti.

Per aiutare i concittadini a rispettare le misure di contrasto e contenimento dell’emergenza Covid-19, Federica Eva e Giulia, come indicato nel sito:

  • Offrono un servizio dedicato per individuare le taglie più indicate in caso di acquisti online;
  • Consegnano gratuitamente a domicilio nel comune di Lugo e comuni limitrofi;
  • Consegnano su tutto il territorio nazionale (con opzioni di gratuità da verificare sul sito)

Per approfondire:

(47) Commenti

  1. Federica dice:

    ❤️❤️❤️

  2. Ho sognato leggendo l’articolo, ottima la sostenibilità del progetto e i consigli sulla taglia se compri online.

    1. Grazie Elena, è una boutique che fa quest’effetto: il sogno, così come l’attenzione e la cura di persone ed ambiente, sono assicurati!

  3. Che boutique deliziosa! Sono di Bologna, ma devo ammettere che a Lugo non sono mai stata. Quasi quasi un salto lo faccio volentieri! Spero presto😉

    1. Hai ragione, è deliziosa, grazie per avere riassunto in una parola azzeccatissima! Presto possiamo sperare di tornare a pensare che Bologna e Lugo sono praticamente attaccate! Nel frattempo sui social e sullo shop sono sempre molto attive, per fare dimenticare alle clienti il peso di queste nuove distanze! A presto allora!

  4. Attualmente le politiche disastrose del nostro paese stanno distruggendo questo: l’unicità e creatività italiana.
    Auguro a lei di sopravvivere ed andare avanti perchè questa boutique è un angolo di paradiso!

    1. Hai proprio ragione, le difficoltà sono tante. Col nostro sostegno possiamo aiutare la creatività italiana a resistere!

  5. Mi piace ancora il genere sartoriale e i ricami fatti a mano. So ricamare e mi sono ricamata tutto il corredo da sola, quindi so bene la differenza del ricamo a mano da quello fatto a macchina

    1. Esatto, Lucia, c’è una bella differenza; i prodotti fatti a mano, nel saper fare portano con loro anche l’amore e l’attenzione di chi li fa!

  6. Bellissimi lavori, complimenti alle ragazze! Mia mamma faceva questo genere di abiti e ricami e mi sono sempre piaciuti tanto. Brave brave brave <3

    1. Grazie Francesca! Si, sono bravissime, hanno il potere di trasmetterci la cura e l’attenzione che ci ricordano le mamme amorevoli ed inventive!

      1. Eleganza, ricercatezza e attenzione nei confronti di chi indossa i capi della Boutique à Pois sono gli elementi principali che ho colto leggendo questo articolo. Si tratta di una rarità che viene impreziosita anche dal talento e dalla passione che si cela dietro ogni capo. Complimenti.
        Maria Domenica

        1. Sono veramente felice di averti trasmesso l’essenza della boutique! Grazie mille!

  7. È il negozio per me. Amo gli ambienti intimi dove si possono scambiare sorrisi e chiedere consigli. Dove ogni capo è cucito sulla forma del tuo corpo e non per taglia globale. Peccato essere lontani.

    1. Sono contenta, è proprio un nido in cui scambiarsi sorrisi e consigli! Hanno anche lo shop, le trovi su boutiqueapois.com, le distanze si eliminano con un click!

  8. Ma bravissime, la riscoperta delle cose fatte a mano sarà in futuro un elemento premiante!!
    Peccato esserti lontana, altrimenti una visita di sicuro l’avrei fatta… ma mai dire mai!!
    Intanto complimenti sinceri!!

    1. Grazie mille! Le ragazze hanno anche lo shop online (anche outlet!), le distanze possono essere annullate con un click! le trovi su boutiqueapois.com

  9. Mi hai fatto fare un viaggio nei ricordi, mia nonna era una sarta sopraffina e ci faceva stare ore a provare i suoi modelli pieni di sbuffi, che ad una certa età non volevo più, ma ora pagherei oro per riaverli.

    1. Che bellissimo ricordo hai condiviso! Gli spilli, i gessi per tracciare sulle stoffe, anche mia nonna e mia madre cucivano. E forse anche per questo quello che queste ragazze stanno facendo ha così tanto valore!

  10. Hai presente quei cartoni animati di un tempo, quando le signore appartenenti alle classi più ricche andavano nelle boutique ? Ecco ho ripensato esattamente a questo, e a quale atmosfera si respira li, tra abiti sartoriali e professionalità 😍

    1. Oh che bello, un po’ come la boutique di cappelli di Sophie nel Castello errante di Howl! bellissimo!

  11. L’atmosfera è quella intima di un vero negozio di artigiane. I ricami, i lavori fatti a mano e l’eleganza delle creazioni sono indiscusse. Spero davvero che questo periodo negativo che purtroppo preme soprattutto sulle spalle di realtà meno grandi, venga superato velocemente. Quando si trovano donne che aiutano le donne io sono sempre dalla loro parte. Brave davvero ragazze!

    1. quanto condivido sia il tuo augurio che la riflessione del grande valore delle donne che aiutano le donne!!!

  12. Una bottega come quelle di una volta, dove tutto sembra possibile grazie alla maestria delle tre socie che vi stanno dietro. Mi piace moltissimo che siano per l’inclusività ed attente all’ambiente.

    1. Esatto Veronica, come una volta maestrìa e cura del dettaglio, unite a consapevolezza sul nostro posto nel mondo! sono contenta ti piacciano!

  13. Il progetto di vestire tutte le donne, senza escludere alcuna fisicità, è sicuramente una mission importante in questo momento in cui la fast fashion domina ormai l’abbigliamento e non solo!

    1. Condivido appieno la tua analisi! La grande attenzione all’umanità delle persone porta a superare le politiche della standardizzazione. Che ci riporta al rispetto dell’unicità come valore!

  14. M.Claudia dice:

    Gli abiti da sartoria hanno un qualcosa in più si distinguono sempre per la qualità dei tessuti e la perfetta rifinitura delle cuciture, ma questa Boutique ha una marcia in più unendo ecosostenibilità e impegno cosciale.

    1. Si, Claudia, esattamente. Saper fare e voler bene, insieme danno veramente il meglio! E Boutique à Pois rappresenta molto bene questo concetto

  15. Valentina dice:

    Molto interessanti queste creazioni, che fanno ritornare un po’ indietro nel tempo. La nostra artigianalità e il nostro Made in Italy dovrebbe essere salvaguardato e protetto, al contrario di quanto fa il governo e purtroppo anche l’Europa. Ma non possono partecipare a esposizioni un po’ selettive per farsi conoscere maggiormente?

    1. Sono felice ti piacciano, amo scrivere delle attività di persone che sanno emozionare. E loro sanno farlo alla grande. quella dell esposizioni è’ un’idea che giro subito alle ragazze, grazie!

  16. Che idee interessanti! Io adoro queste boutiques curate e con capi originali! Scegliere i tessuti e la personalizzazione gli da proprio una marcia in più…!
    Credo sia stupendo dare visibilità a queste piccole realtà che con impegno lavorano ogni giorno per distinguersi dalla massa. (soprattutto quest’anno!)
    Poi è a Lugo, appena riaprono i comuni ci faccio un salto partendo da Bologna, sicuramente vado a vedere di persona!

    1. Superfelice ti piaccia! Le ragazze di persona sono uno spettacolo e la boutique vissuta dal vivo è un vero viaggio! Spero che aprano presto i comuni, perché io ho una gran voglia di tornare a Bologna! Ti aspettiamo a Lugo presto, allora!

      1. Molto molto interessanti come spunti! Sono totalmente d’accordo con la questione del Made in Italy, perché merita di essere preservato è tutelato. Ma da tutti noi

        1. grazie mille, Margherita! E si, il nostro sapere fare andrebbe più concretamente tutelato, m trovi concorde!

  17. Ciao Elena! Il tuo articolo mi è piaciuto davvero tanto; mi occupo di marketing e comunicazione digitale, con una specializzazione sulla psicologia della moda e quindi la comunicazione personale. Non posso che essere rimasta affascinata dal racconto dell’azienda, dalla qualità dei capi e soprattutto dal sostenere le altre donne nel nome di un abbigliamento che faccia stare bene!

    1. Fiorella, che dire, mi hai lasciata senza parole (che, ammettiamolo, succede raramente). Sono felice di aver fatto passare il cuore di quest’azienda di donne tanto capaci quanto audaci: un abbigliamento che fa stare bene! Grazie mille e spero tu possa avere l’opportunità di valutare di persona la loro realtà.

  18. Ho “passeggiato” nel sito che hai indicato e sono rimasta incantata, mi sono innamorata dalle scarpe tango color vino. Hai detto tutto in quest’articolo, hai davvero descritto bene il bellissimo lavoro di questa sartoria/boutique, amo i ricami e l’aria retro delle bluse. Grazie per avermela fatto conoscere

    1. Le scarpe tango color vino sono un amore! Condividiamo gli stessi gusti, mi sa! Le ragazze sono incantevoli e riescono a trasmettere questa magia alla loro attività! Sono proprio contenta di avertele fatte conoscere!!!

  19. Manuela dice:

    Adoro lo stile di questa boutique vintage e parisienne, è un po’ il mio genere sai se si può anche acquistare online?
    Perché fisicamente ce l’ho lontano e mi sono innamorata dei loro capi!

    1. Certo, Manuela! Questa è la boutique online: https://boutiqueapois.com ; in più le ragazze sono molto attive sui social! Seguirle è un vero piacere, sempre ricche di piccoli dettagli e racconti che ti fanno sorridere e sentire bene (che di questi tempi trovo sia impagabile!!!). Fammi sapere cosa ne pensi della boutique online!

  20. amalia occhiati dice:

    Una bella boutique con delle belle idee intreressanti. Sono d’accordo con il proteggere il made in italy

    1. Grazie Amalia, sono contenta anche tu sia per sostenere la nostra creatività!

  21. Zelda dice:

    Amo questa boutique vintage, rispecchia molto il mio genere ed è stata una vera scoperta! Mi piace che usate tessuti certificati biologici!

  22. Complimenti! Che meraviglia questi capi uno più bello dell’altro, mi piace moltissimo lo stile, originale ed elegante. E poi il fatto che siano abiti di sartoria, quindi unici, ed è percepibile anche dalle immagini la qualità dei capi. Appena passerò in zona andrò a visitare la boutique parigina nel ravennate.
    In bocca al lupo alle ragazze di Boutique à pois! Bravissime!

    1. Grazie mille! le ragazze saranno felicissime di accoglierti nel loro angolo di Rive Gauche! Nel frattempo, se ti va, dai un’occhiata al loro shop online!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *